INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI SOCI E DEI SOCI

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI SOCI E DEI SOCI AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

La FONDAZIONE ITALIANA DEL RENE ONLUS (“FIR”), con sede legale in Viale dell’Università n. 11, 00185 Roma, e-mail contatti@fondazioneitalianadelrene.org, PEC fondazioneitalianadelrene@legalmail.it, in qualità di Titolare del trattamento, in piena adesione alle disposizioni contenute all’art. 13 del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali UE 2016/679 (d’ora in poi anche RGPD) e del Codice in materia di protezione dati personali, così come modificato dal D.Lgs n.101/2018, desidera fornire le seguenti informazioni con riferimento al trattamento dei Suoi dati personali.


1. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (RPD-DPO)

La FONDAZIONE ITALIANA DEL RENE ONLUS (“FIR”) ha nominato il Responsabile protezione dati (anche Data Protection Officer) che è raggiungibile ai seguenti contatti:

indirizzo di posta elettronica DPO@SINITALY.ORG , PEC: DPOSIN@LEGALMAIL.IT.


2. SOGGETTI INTERESSATI, TIPOLOGIA DI DATI TRATTATI, FINALITÀ E BASE GIURIDICA

Finalità Categoria di interessati Tipologia di Dati Base Giuridica Natura del conferimento Tempo di conservazione
a. Gestione della procedura di candidatura quale Socio/Associato FIR

 

Candidati alla carica di “Socio” e alla carica di “Associato” Dati comuni, quali, ad esempio, nome e cognome, data di nascita, codice fiscale, residenza, domicilio, recapiti completi, fisici e telefonici (anche cellulare), PEC ed e-mail, firme autografe, azienda/Ente di appartenenza, professione, qualifica, livello e, in generale, informazioni necessarie per l’esecuzione del contratto, quali dati personali contenuti nelle autocertificazioni trasmesse; coordinate bancarie di conto corrente e/o dati comunque relativi al sistema di addebito dei pagamenti; curriculum vitae; fotografia; numero del documento di identità o riconoscimento Esecuzione del contratto di cui l’interessato è parte (o di misure precontrattuali) Il conferimento dei dati è obbligatorio, e in mancanza di conferimento non sarà possibile elaborare la
richiesta
Nel caso di candidati non ammessi, i dati conferiti
verranno cancellati entro 30 giorni dalla
valutazione definitiva
b. Gestione del rapporto associativo, come da Statuto e Regolamento interno Soci e Associati Salvi obblighi
legali che
impongano
tempi di
conservazione
maggiori, i dati
saranno
conservati per
tutta la durata
del rapporto
associativo
c. Adempimenti di obblighi legali e fiscali a cui è tenuta la FIR Soci e Associati Obblighi di legge a cui è tenuto il
Titolare
d. Gestione di eventuali contenziosi Candidati alla carica di di “Socio” e alla carica di “Associato”, Soci e Associati Legittimo interesse del Titolare I dati
saranno
conservati per
tutta la durata
dell’eventuale contenzioso

3. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E MANCATO CONFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

La raccolta dei dati avviene nel rispetto dei principi di liceità, correttezza e trasparenza. Tale trattamento avviene in modalità cartacea e/o elettronica, assicurando idonee misure di sicurezza in adesione all’art. 32 Regolamento UE 2016/679.

I dati personali conferiti sono trattati in osservanza dei principi del trattamento di cui all’art. 5 RGPD, anche con l’ausilio di strumenti informatici e telematici atti a memorizzare e gestire i dati stessi, e, comunque, in modo tale da garantirne la sicurezza e tutelare la massima riservatezza dell’interessato.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per le finalità del trattamento di cui alle lettere sub a),  b),  c),  d) del punto 2 ed il diniego (totale o parziale) comporta l’impossibilità dell’esecuzione del contratto.

La SIN non esegue profilazione.


4. SOGGETTI AUTORIZZATI AL TRATTAMENTO

I dati personali saranno trattati all’interno della FONDAZIONE ITALIANA DEL RENE ONLUS (“FIR”) dal solo personale dipendente autorizzato al trattamento (artt. 4.10, 29, 32.4, RGPD), dal Responsabile per la protezione dati personali e da soggetti che trattano dati per conto del titolare.


5. DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI

I Suoi dati personali potranno essere comunicati:

  1. all’azienda fornitrice dei servizi di gestione, assistenza tecnica e manutenzione hardware e/o software;
  2. all’azienda fornitrice dei servizi di web hosting, gestione e manutenzione del sito web;
  3. all’azienda fornitrice dei servizi di posta elettronica;
  4. collaboratori/professionisti per le materie attinenti alle questioni amministrative, contabili, tributarie.

È fatta salva, in ogni caso, la comunicazione di dati richiesti, in conformità alla legge, dall’autorità di pubblica sicurezza, dall’autorità giudiziaria o da altri soggetti pubblici per finalità di difesa, sicurezza dello stato ed accertamento dei reati, nonché la comunicazione all’autorità giudiziaria in ottemperanza ad obblighi di legge, laddove si ravvisino ipotesi di reato.

Al di fuori dei predetti casi, i dati personali non vengono in nessun modo e per alcun motivo comunicati a terzi.


6. TRASFERIMENTO DATI ALL’ESTERO

Nell’ambito e in esecuzione del rapporto o dei rapporti instaurati, il Titolare informa che i dati trattati non saranno trasferiti al di fuori dello Spazio Economico Europeo.


7. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Nell’ottica di garantire un trattamento corretto e trasparente si comunica che agli Interessati spetta un insieme di diritti ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR, e in particolare:

Diritto Descrizione Modalità per renderlo effettivo
Diritto di revoca del consenso (art. 13 comma II lett. A e art. 9 comma II lett. A) Lei ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento per tutti quei trattamenti il cui presupposto di legittimità è una Sua manifestazione di consenso, come indicato nella tabella delle finalità qui sopra descritta.

In particolare, la revoca del consenso vale per i trattamenti effettuati per finalità di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale di natura promozionale, anche se effettuata ai sensi dell’art. 130 comma 4 del D. Lgs 196/03.

La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento precedente.

Richiesta modulo apposito al Titolare
Diritto di accesso ai dati (art. 15) Lei potrà richiedere a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato. Lei ha il diritto di richiedere una copia dei dati personali oggetto di trattamento Richiesta modulo
apposito al
Titolare
Diritto di rettifica (art. 16) Lei ha il diritto di chiedere   la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano e di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti. Richiesta modulo
apposito al
Titolare
Diritto all’oblio (art. 17) Lei ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che la riguardano se i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati, se revoca il consenso, se non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento di profilazione, se i dati sono stati trattati illecitamente, se vi è un obbligo legale di cancellarli; se i dati sono relativi a servizi web a minori senza consenso. La cancellazione può avvenire salvo che sia prevalente il diritto alla libertà di espressione    e di informazione, che siano conservati per l’adempimento di un obbligo di legge o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri, per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità, a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Richiesta modulo
apposito al Titolare
Diritto alla  limitazione del trattamento (art. 18) Lei ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ha contestato l’esattezza dei dati personali (per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali) o se il trattamento sia illecito, ma Lei si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo o se le sono necessari per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, mentre al Titolare non sono più necessari. Richiesta modulo apposito al
Titolare
Diritto alla portabilità (art. 20) Lei ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che la riguardano fornitici e ha il diritto di trasmetterli a un altro se il trattamento si sia basato sul consenso, sul contratto e se il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati, salvo che il trattamento necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri e che tale trasmissione non leda il diritto di terzo. Richiesta modulo
apposito al
Titolare
Diritto di rivolgersi all’autorità Garante per  la protezione dei dati personali

8. TRATTAMENTO DI DATI ULTERIORI

Qualsiasi ulteriore trattamento dei dati personali diverso rispetto a quanto indicato nella presente informativa sarà prontamente comunicato prima del trattamento medesimo e sarà oggetto di raccolta di consenso, se rientrante nei casi previsti dalla normativa applicabile.


9. MODIFICA ALLA PRESENTE INFORMATIVA E FUTURE INFORMATIVE

La presente informativa potrà essere soggetta a modifiche che verranno adeguatamente comunicate. Inoltre, nel caso in cui la presente informativa non sia sufficiente allo scopo, saranno inviate ulteriori idonee informative.

 

La ringraziamo per la collaborazione e cogliamo l’occasione per porgerLe cordiali saluti.

Il Presidente

 

Informativa aggiornata al 30 marzo 2020.