Le ricette per Ferragosto 2019 della Fondazione Italiana del Rene

Ricette per Ferragosto 2019 - FIR - coppia che brinda

Noi di FIR sappiamo che spesso, se si soffre di una malattia renale, è difficile godere a pieno di feste come quella del 15 Agosto. Per questo abbiamo deciso di consigliarvi tre ricette per Ferragosto 2019 da condividere con i vostri cari anche se dovete combattere ogni giorno con un problema renale.

Abbiamo scelto dei piatti tradizionali di questa festa estiva, rivisitati per chi soffre di IRC; un primo, un secondo ed un dolce.

Le ricette scelte sono adatte anche ad essere trasportate se amate le gite fuori porta.

Le ricette per Ferragosto 2019 FIR: il primo piatto. Zitoni estivi al forno.

Ingredienti per 1 porzione: 

  • 80 g di ziti
  • 100 g di pomodorini
  • 2 foglie di basilico
  • Una faldina di pomodoro secco
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 60 g di mozzarella di riso
  • Pepe, quanto desiderato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Preparazione: 

In una padella rosolare in un cucchiaio d’olio la cipolla ed il pomodoro secco tagliato a striscioline.

Aggiungere i pomodorini tagliati in 4 parti e far cuocere a fuoco lento.

Schiacciare con una forchetta il tutto, in modo da rendere i sughetto più omogeneo.

A fine cottura aggiungere il basilico tagliato a striscioline oppure le foglioline intere.

Lessare la pasta in acqua senza sale e scolare un minuto prima del tempo previsto per la cottura.

Versare la pasta nella padella con il sugo.

Aggiungere un pizzico di sale in base alla quantità indicata dal nefrologo/dietista, spolverare con poco pepe,

unire l’olio rimasto e mescolare bene.

Ora aggiungere la mozzarella di riso tagliata a dadini o fettine.

Mescolare bene e porre il tutto in una pirofila.

Spolverare con pan grattato e porre in forno preriscaldato a 180°.

Lasciare finché non si sarà formata una crosticina.

Questo piatto può essere consumato freddo ed è adatto per una gita fuori porta.

Per chi deve seguire una dieta aproteica: si possono sostituire gli ziti con i bucatini o altra pasta aproteica.

Valori energetici per 1 porzione: 

Con pasta comune Con pasta aproteica
Energia, Kcal 572 576
Proteine, g 10.5 2.3
Grassi, g 35 22.8
Carboidrati, g 88 91
Fibre, g 3.6 2.0
Fosforo, mg 54.7 56
Sodio*, mg 34 35
Sale*, g 0.08 0.09
Potassio, mg  139 130

*Tenendo conto del pizzico di sale.

Il secondo piatto. Pollo in umido con peperoni.

Ingredienti per 1 porzione:

ricette per Ferragosto 2019 - FIR - tavola imbandita

  • 120 g di pollo a pezzi
  • 50 g di polpa di pomodoro
  • 1 falda di peperone giallo
  • 1 falda di peperone rosso
  • mezzo spicchio d’aglio
  • vino bianco
  • timo fresco
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 1 cucchiaio e 1/2 di olio extravergine di oliva
  • pepe

Preparazione:

Lavare i peperoni, tagliarli a striscioline e lessare in acqua per pochi minuti, poi tagliare il pomodoro a cubetti.

Porre la cipolla in un tegame con l’olio extravergine di oliva e le erbe aromatiche e rosolare facendo attenzione che non bruci.

Aggiungere il pollo, un pizzico di sale in base alla quantità indicata dal nefrologo/dietista e spolverare con poco pepe.

Unire i peperoni, i cubetti di pomodoro e cuocere qualche minuto senza coperchio.

Modificare la porzione di pollo in base alle indicazioni del proprio dietista.

Valori nutrizionali per 1 porzione: 

Con pasta comune
Energia, Kcal 290
Proteine, g 29.6
Grassi, g 16.5
Carboidrati, g 6.3
Fibre, g 2.6
Fosforo, mg 295
Sodio*, mg 55
Sale*, g 0.14
Potassio, mg 600

*Tenendo conto del pizzico di sale.

Il dolce. Taralli dolci estivi.

Ingredienti per 6 porzioni: 

  • 1 Kg di farina
  • 50 g di zucchero
  • 3 uova intere e 10 chiare d’uovo (o 350 g di albume pastorizzato reperibile in qualsiasi supermercato)
  • un pizzico di sale
  • 5 g lievito per dolci
  • 200 ml di anice
  • 150 ml di acqua
  • qualche goccia di succo di limone

Preparazione:

In un recipiente adeguato mettere assieme circa 700 g di farina, il lievito, i tuorli d’uovo, l’anice e il sale.

Amalgamare il tutto e sbattere energicamente per circa 10 minuti.

Montare a parte le chiare d’uovo a neve e aggiungerle al primo impasto.

Aggiungere poi un po’ di farina fino a ottenere una pasta consistente.

Ungere una teglia da forno, porvi sopra delle porzioni di pasta creando la forma del tipico tarallo, quindi infornare a 200 °C per 40 minuti circa.

Preparare una glassa bianca con acqua e zucchero e quando i taralli saranno freddi spalmarla sopra ognuno dei dolcetti, prima di servirli in tavola.

Per chi deve seguire una dieta aproteica: Si può sostituire la farina comune con farina aproteica.

Valori nutrizionali per 1 porzione: 

Con farina comune Con farina aproteica
Energia, Kcal 666 686
Proteine, g 29 11
Grassi, g 4.3 4.7
Carboidrati, g 137 152
Fibre, g 5.8 3.3
Fosforo, mg 338 121
Sodio*, mg 148 122
Sale*, g 0.4 0.3
Potassio, mg 353 153

 

Questo è tutto. Buon appetito e buon ponte di Ferragosto da tutto il team di Fondazione Italiana del Rene.


Ricette e consigli nutrizionali a cura di: Dottoressa Claudia D’Alessandro. Biologa e dottoressa in dietistica.

Commenti Facebook